Inter, il sogno Modric e le ultime trattative

Non si parla altro in casa Inter nelle ultime ore! La possibilità di concludere l’affare Modric fa sognare tifosi e città, e i social esternano palesemente la gioia di tutti i supporters già estasiati solo dalla possibilità di poter avere in squadra uno tra i centrocampisti più forti al mondo, che va ad aggiungersi ad una stagione di mercato che può già definirsi più che soddisfacente. Dalle ultime sembrerebbe più una concretezza che un sogno, visto che il giocatore ha già espresso il proprio benestare per indossare nella prossima stagione la maglia nerazzurra, nonostante la sua attuale casacca sia quella del team probabilmente più blasonato al mondo. E secondo le fonti dell’autorevole Gazzetta dello sport ci sarebbero buoni motivi per vedere l’affare concludersi. Il primo è chiaramente quello di ritrovare in rosa altri croati come lui, amici e compagni di avventura in Nazionale, ovvero Vrsajko, Perisic e Brozovic. La seconda è che pare essere ormai terminato il periodo di successi calcistici con il Real Madrid, la fine di un ciclo praticamente. In terza analisi, dopo aver disputato competizioni quali la Liga e la Premier League, l’esperienza delle Serie A potrebbe colmare un percorso calcistico più che roseo. L’ultima delle ipotesi che potrebbe spingere il calciatore a trasferirsi a Milano riguarda la situazione fiscale vigente in Spagna, come successo per CR7 alla Juventus.

Le altre trattative

Si continua anche su fronte Arturo Vidal, così da fare pensare a uno dei centrocampi più forti della storia dell’Inter ma forse della storia dell’Intera seria  A, per il prossimo campionato disponibile a questo sito. Da parte dei tedeschi sembra che ormai il giocatore cileno, ex Juventus, sia considerato una seconda scelta cosa che spingerebbe Vidal a lasciare il club per essere tra le prime linee di un altro grande club. Tutto sport ha pubblicato un articolo in cui si evinceva n accordo sia con il giocatore che con il club, prima che nella trattativa si intromettesse il Barcellona, per portare in Spagna Vidal. Staremo a vedere

admin Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *