Calcio: i calciatori delle triplete

Thiago Motta e Dejan Stankovic sono sempre stati nella bocca  dei tifosi dell’Inter soprattutto per le Triplete, mentre adesso si scontrano come allenatori delle rispettive squadre. Se si legge la recensione dei migliori bookmakers online, scoprirai che la piattaforma è seria ed affidabile, pronta ad offrire sempre dei consigli che aiutano gli utenti nella scelta sulle competizioni sportive, i pronostici, le quote e le statistiche.

Quelli della Triplete

Da poco è allenatore della Sampdoria, ma Dejan Stankovic anche lo scorso anno nella partita con la sua Stella Rossa di Belgrado contro il Milan in Europa League è riuscito a pareggiare, cosa che sicuramente farà contro l’Inter. Infatti il tecnico serbo non si lascia molto prendere dalle emozioni e guida la sua Sampdoria verso un successo per acquisire punti e vittoria. Oltre che Dejan Stankovic, ricordiamo il brasiliano Julio Cesar che ha chuso la sua carriera con la maglia del Benfica qualche anno fa, ora si dedica a fare il procuratore ed il testimonial di Uefa per la Player Agent Programme che si occupa esclusivamente ai futuri agenti. Anche Maicon un paio di anni fa ha tentato di lasciare il calcio italiano, è andato con il Villa Nova, ma poi è tornato in Italia nella squadra del Sona in Serie D. Maicon po si è trasferito al Tre Penne, per giocare le partite di Conference League poi non si è più visto. Riguardo a Lucio, il difensore brasliano che non gioca più da qualche anno, prima della partita Inter-Barcellona, le uniche parole che ha detto sono: ” Il trio dell’Inter che si trova dietro è eccezionale e può mettere in difficoltà chiunque!”. Infatti da lì, di Lucio non si sa più nulla, tramite i socia network sappiamo che si dedica alla famiglia, a qualche allenamento e gli eventi. Giocare online con soldi veri conviene? In questo link troverai tutte le informazioni adatte a questa domanda dove spiega in modo corretto come giocare online.

Gli altri calciatori

Anche Walter Samuel si è ritirato già molto tempo fa, ma in seguito sappiamo che è diventato osservatore dell’Inter in più fa parte dello staff del Milan. Walter Samuel inoltre, è vice-allenatore di Pierluigi Tami nel Lugano e parte dello staff di Lionel Scaloni nell’Argentina. Ricordiamo anche il nome di Ivan Cordoba, il colombiano è consigliere delegato dell’area sportiva del Venezia . L’ex difensore Marco Materazzi supporta ancora la sua squadra dell‘Inter, ma adesso si dedica al padel dove con Andrea Barzagli ha aperto un centro nella cittò di Perugia. C’è anche Javier Zanetti che oggi invece è vicepresidente del club dell’Inter già da tempo. Il tecnico Christian Chivu che fa parte della Primavera dell’Inter, ma che nello stesso tempo sta affrontando una situazine molto difficile con una sola vittoria in campionato tre pareggi e cinque sconfitte. Poi c’è Esteban Cambiasso che oggi invece è opinionista su Sky Sport.

Le triplete

Mentre Wesley Sneijder si èun pò ingrassato e si è visto solo nella partita Ajax-Napoli, Samuel Eto’o si è ritirato qualche anno fa dove l’ultima volta ha indossato la maglia blucerchiata, ora è il presidente della Federazione calcistica del Camerun,  ambasciatore dei Mondiali in Qatar ed il fondatore della Samuel Eto’o Foundation. Diego Milito il muro del del Triplete. che ha fatto la storia dell’Inter il quale ha fatto da sponsor per l’acquisto di Lautaro Martinez. Anche Goran Pandev si è appena ritirato dal mondo del calcio, dove ne afferma in modo ufficiale tramite i social network. Ricordiamo anche Marco Arnautovic il quale ha vissuto l’anno del Triplete qualche tempo fa all’Inter, in effetti il calciatore aveva fatto 12 gol in campionato con il Twente qualche anno prima. Viene paragonato al grande Zlatan Ibrahimovic per la sua bravura, tanto che Marco Arnautovic non è mai mancato nelle partite di Champions  e del campionato. Adesso Arnautovic però è diventato un uomo-franchigia del Bologna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *