Calcio, Lazio-Venezia: emergenza terzini

Per la squadra della Lazio per la partita contro il Venezia, ha bisogno di un’emergenza riguardo alla difesa. Per chi desidera voler giocare a sport e scommesse, si può anche avere la possibilità di accedere in modalità live e ottenere bonus e promozioni andando sulla piattaforma di fezbet. Dei giocatori, Hysaj è l’unico disponibile, mentre Marusic è stato squalificato, inoltre anche Radu manca per causa di un’infiammazione al tallone sinistro e Lazzari è prossimo al rientro dopo un infortunio alla coscia destra. Quindi nella gara Lazio-Venezia in campo Hysaj sarà nella sinistra, dopotutto il calciatore, ha perso punti e il posto da titolare. Patric a questo punto invece dovrebbe prendere il posto della destra di Marusic . Il tutto dovrà partire dalle uscite e il candidato  è Manuel Lazzari, ma Maurizio Sarri si augura di vedere mosse  importanti sul mercato da parte della Lazio nella prossima stagione.

La preparazione

Quindi dopo tutto ciò, potrebbe arrivare in ruolo Lazzari. Qui, però Lazzari ha un’importanza nel derby per il laterale per la sua velocità. Per chi si tiene sempre in forma fisicamente o comunque adora lo sport, ci sono delle attività che permettono di tenersi in forma tutto l’anno specialmete nel periodo estivo, quindi, per avere maggiori informazion sulle attività che riescono a farci sentire bene si può andare su questo sito. Ma a riguardo Radu invece possibile che ci sarà nel derby di domenica prossima, ma l’ attenzione sul terzino Mussolini, vista l’emergenza potrebbe esserci con il suo esordio in Serie A. Quindi ricapitolando,  a destra Manuel Lazzari con Hysaj che andrebbe sulla fascia sinistra, mentre il calciatore  Kamenovic rimane l’alternativa. Per quanto riguarda invece il centrocampo ci sono i calciatori Leiva, Milinkovic e Luis Alberto, mentre in attacco forse Ciro Immobile. Sulle ali Felipe Anderson mette a Sarri un punto interrogativo, poichè aveva già calcolato un posto per Zaccagni e Pedro. La squadra del Venezia, dovrà fare a meno di Aramu che resta in squalifica inoltre Busio e Cuisance anche loro potrebbero mancare, mentre Ebuehi per la panchina, ma non solo dopotutto anche Romero sarà assente, il dfensore, perché sottoposto ad intervento al ginocchio. Quindi, il tecnico Paolo Zanetti, ha intenzione di creare una formazione con Kiyine, che ha vinto il ballottaggio con Nani che possibile partirà dalla panchina. Sarri quindi ha i calciatori contati in difesa, mentre la Lazio ha diramato la lista dei convocati per la partita Lazio-Venezia, ma vediamo in seguito la formazione.

Probabile formazione Lazio e Venezia

Quindi la probabile formazione riguardo la squadra della Lazio è: Strakosha; Patric, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj; Milinkovic, Lucas Leiva, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni. All.: Sarri A disp.: Reina, Adamonis, Patric, Kamenovic, Floriani Mussolini, Akpa Akpro, Basic, A.Anderson, Cabral, Moro, Romero, Pedro. Invece la formazione della squadra del Venezia sembra essere: Maenpaa; Mateju, Caldara, Ceccaroni, Haps; Crnigoj, Ampadu, Fiordilino; Kiyine, Henry, Okereke. All.: Zanetti A disp.: Bertinato, Lazar, Ebuehi, Modolo, Svoboda, Ullmann, Busio, Peretz, Tessmann, Nani, Nsame, Sigurðsson.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.