Come si gioca a cricket, qualche informazione base

Il cricket è uno sport da campo che potrebbe ricordare il baseball per alcuni elementi del campio, una mazza, la palla da colpire e ricevere, il guantone di presa. Questo gioco, inventanto in Inghilterra ha squadre da 11 giocatori o giocatrici. E’ praticato e molto seguito in diversi paesi del Commonwalth dove viene anche considerato sport nazionale.

Un celebre libro intitolato Lo Spirito del Gioco, le Leggi del Cricket, racconta così questo sport.

“Il cricket deve molto della sua unicità al fatto che dovrebbe essere giocato non soltanto secondo le proprie regole ma anche secondo lo Spirito di Gioco. Qualsiasi azione che sia vista come contraria a questo Spirito causa un danno al gioco stesso. La responsabilità principale di assicurarsi che il gioco sia condotto secondo lo spirito del fair play è dei capitani. Essere uniti ti consente di migliorare.”

Cricket come si gioca, alcune informazioni di base

Il campo di cricket è più grande di quello da calcio, composto di erba può essere ovale o rettangolare, si usa tutto il suo spazio in un gioco che è di potenza. Gli elementi importanti sono le due porte alle estremità composte da tre paletti, una corsia centrale lunga 20 metri per due. Una partita di cricket proprio come il baseball è composto da due innings. Ogni innings vede impegnati tutti gli 11 giocatori che non entrano tutti insieme nella partita, si procede per sostituzione. Lo scopo del gioco, infatti, è segnare più punti possibili attraverso le due porte senza farsi eliminare.

Le squadre di cricket sono composte da: battitori, lanciatori, ricevitori, fieders. Il loro compito è quello di intercettare la palla battuta dal battitore e prenderla al volo prima dell’aversario per rilanciarla verso i suoi compagni di squadra. L’inizio della partita è con i battitori, posizionati sul pitch con davanti due wickets ricevitori. Da questo momento si alterneranno corse, lanci, battute tutte azioni con punteggi e vantaggi importanti.

Il cricket ha campionati nazionali e internazionali. L’International Cricket Council è un organo fondato nel 1909, ha sigla ICC. In Italia, questo sport è rappresentato dalla FCRI, Federazione Cricket Italiana; nel sito ufficiale trovate l’elenco completo delle squadre regionali e nazionali.

Scommettere sulle partite di cricket con Reloadbet

Il cricket in Italia è seguito da atleti e atlete appassionate, dagli immigrati che lo seguono dai loro paesi. In India, ad esempio, è considerato uno sport molto importante con i suoi riti e tradizioni. Questo sport ha sofferto l’assenza dei giocatori dai campi a causa del Coronavirus ma le competizioni stanno riprendendo.

Le scommesse sportive in Italia si effettuano in agenzie o siti web dedicati al betting e, soprattutto, riconosciuti. Reloadbet è un bookmaker che offre scommesse sportive e giochi di casinò, ha ottenuto la licenza internazionale a Malta e opera nel nostro paese attraverso il suo sito web (reloadbet.info).

La piattaforma che stiamo descrivendo permette di giocare schedine singole, multiple e a sistema tutti i giorni. Per il cricket ha partite giornaliere, live e prenotabili tutti i giorni. La sua sezione dedicata presenta una pagina dedicata a ventesimo nuovo World Cup: 2020 Outrights segnato al 19 ottobre. Ci sono già le quote di ben sedici paesi europei e non.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *