News

Icardi-Inter: è tornata la primavera?

marotta-wanda-icardi Posted On
Posted By Admin

Finalmente Mauro Icardi e l’Inter sono ritornati a parlarsi; nella giornata di ieri mattina, c’è stato un incontro importante tra Mauro Icardi, sua moglie Wanda Nara (nonché agente del giocatore) e l’amministratore delegato dell’Inter Beppe Marotta. Alla riunione ha preso parte anche l’avvocato del calciatore Paolo Nicoletti. Quest’ultimo, che ha ricoperto in passato il ruolo di commissario della Lega di Serie A e della Figc, viene considerato da sempre un amico di Massimo Moratti e un uomo molto vicino all’ambiente della squadra nerazzurra.

Sembra che Nicoletti sia stato invitato a questo meeting, che è durato circa un’ora, allo scopo di svolgere un ruolo da mediatore. Da quello che è trapelato, possiamo affermare che si è trattato di un incontro cordiale, dal quale è emersa la volontà della società nerazzurra e del suo centravanti di individuare una soluzione che non scontentasse nessuna delle parti coinvolte.

Durante questa riunione, è stato affrontato l’argomento della fascia da capitano, ma pare che non si sia toccato il tema del rinnovo contrattuale di Icardi. Inoltre, sembra che quest’ultimo, nel corso dell’incontro, abbia anche comunicato a Marotta che desidera non essere più dipinto come un giocatore sfascia-spogliatoio, che crea solo problemi.

Dopo la conclusione di questo meeting, è probabile che Maurito rientrerà ad allenarsi presto con i compagni. L’attaccante argentino potrebbe quindi rientrare in squadra e mettersi fin da subito a disposizione del mister Spalletti già per le prossime gare di campionato, tra le quali c’è anche l’attesissimo derby col Milan di Gattuso. Ovviamente, non mancano le scommesse sportive Inter in merito alla data precisa di ritorno in campo dell’amato calciatore.

Secondo quanto scritto sul Corriere della Sera, poi, nella giornata di martedì 5 Marzo Icardi si è fermato a pranzare con i suoi compagni di squadra ad Appiano Gentile. Era da parecchio che l’ex capitano non incontrava i suoi compagni di squadra. I presenti hanno raccontato che, nel corso di questo pranzo, si è respirato un clima sereno e pacifico.

Da quanto detto, si può dire che sembra essere tornata la primavera tra Mauro Icardi e l’Inter. Adesso bisognerà vedere come reagirà la squadra nerazzurra a questa tregua, in quanto gli uomini di Spalletti dovranno affrontare una gara molto delicata, che li vedrà scontrarsi con l’Eintracht di Francoforte in Europa League.

La fascia di capitano e il rapporto con i compagni

Nell’incontro tra Maurito Icardi e la società, rappresentata da Beppe Marotta, si è affrontata quindi la questione della fascia di capitano. Da quello che è emerso dal meeting in questione, è certo che il bomber argentino non tornerà ad essere di nuovo il capitano dell’Inter. A questo proposito, sappiamo che l’attaccante ha probabilmente vissuto il fatto che gli sia stata tolta la fascia come una sorta di degradazione che ha colpito parecchio il suo orgoglio e il suo onore.

Nella riunione di mercoledì, invece, pare che Maurito abbia accettato la decisione della società di continuare a mantenere come caposquadra Handanovic. Il bomber sa bene che l’Inter non potrebbe mai cambiare questa scelta, in quanto rischierebbe seriamente di deludere gli altri giocatori che, probabilmente, non si mostrerebbero contenti di questa retromarcia.

Affinché la situazione si risolva definitivamente, è necessario però aspettare che Icardi parli con il Presidente Zhang e che cerchi di riappacificarsi con i suoi compagni di squadra, soprattutto con quelli di nazionalità croata.
Inoltre, il calciatore argentino vorrebbe anche avere un chiarimento con i tifosi del suo team. Riguardo quest’ultimo punto, però, non si sa ancora in che modo l’attaccante intenderebbe distendere i suoi rapporti con i supporter dell’Inter.

Quel che è certo è che Marotta e Nicoletti torneranno ad incontrarsi per cercare di sancire al meglio la tregua tra l’Inter e il suo bomber. D’altronde, l’amministratore delegato, dopo il meeting con Icardi e la moglie-agente Wanda Nara, ha dichiarato che vuole a tutti i costi cercare la formula migliore per far tornare il sereno tra Maurito e la società.

Per poter poi dire che tra l’Inter e il suo attaccante è realmente tornata la primavera, sarà necessario vedere il comportamento che assumerà prossimamente Spalletti. Per adesso, l’allenatore ha preferito non esprimersi sull’incontro avvenuto tra Marotta e il suo attaccante, ma ha solamente ribadito che i suoi pensieri sono completamente rivolti alla gara contro l’Eintracht.
Non ci resta che aspettare e capire se questi segnali di disgelo siano il preludio al rinnovo del contratto di Icardi o alla sua partenza a fine stagione.

 

Related Post

leave a Comment