Mantenere la forma durante le vacanze estive

Le migliori attività per sentirsi bene durante le vacanze estive

Se siamo dei tipi sportivi ed abbiamo faticato tutto l’anno per trovare la forma fisica, allora difficilmente avremo intenzione di fare andare perso il nostro duro lavoro. Altri invece, anche coloro che solitamente non sono frequentatori di palestre e non si possono nemmeno lontanamente definire tipi sportivi, sentono risvegliare in sé la voglia di rimettersi in forma una volta che si trovano a contatto con il mare.

Qualunque sia la nostra situazione, possiamo dire che praticare uno sport o dell’attività fisica al mare comporta diversi benefici. In questo articolo ne andremo ad elencare alcuni. Andremo anche a parlare di alcune tra le attività sportive più comuni da praticare in spiaggia.

I benefici maggiori

C’è da dire che per prendere e mantenere una buona abitudine dobbiamo facilitare al massimo le cose in modo che possiamo praticarla. Affittare una casa vicino al mare consultando i siti per case vacanza della zona in cui desideriamo andare renderà più semplice raggiungere la spiaggia e fare ciò che ci siamo prefissi. Mettersi d’accordo anche con qualcun altro che ci accompagni sarà altrettanto utile per mantenere alta la motivazione durante le vacanze.

Tra i benefici maggiori derivanti dal beach fitness ci sono:

  • Il miglioramento della forza e della resistenza degli arti inferiori e degli addominali, soprattutto a causa della resistenza offerta dalla sabbia.
  • La possibilità di bruciare un gran numero di calorie, sempre per lo stesso motivo elencato sopra.
  • Si possono praticare attività per lo più divertenti immersi in un paesaggio naturale.
  • Praticare attività all’aria aperta, alla luce del sole, fa già molto bene di per sé, e farlo in riva al mare apporterà ulteriori benefici.
  • Ci consente di non annullare tutto il lavoro fatto per raggiungere un certo stato di forma durante l’anno.

Andiamo a vedere ora nello specifico alcune delle migliori attività a livello fisico da praticare in spiaggia.

Il beach volley o il beach tennis sono due attività che ci faranno bruciare tantissime calorie. I continui scatti sulla sabbia metteranno alla prova i muscoli delle nostre gambe, ma nello stesso tempo verrà chiamata in causa tutta la muscolatura corporea. Trattandosi di veri e propri giochi, si tratta del modo più divertente in assoluto per tenersi in forma.

La corsa e la camminata veloce sulla sabbia contribuisce a rinforzare il sistema cardiocircolatorio, ma anche la struttura delle ossa e la muscolatura in generale. La camminata nell’acqua ad altezza delle cosce contribuisce invece a tonificare i muscoli delle gambe ed a combattere gli inestetismi della cellulite.

Il nuoto e l’acqua gym sono tra gli sport più completi in assoluto, sia perché coinvolgono tutti i muscoli del corpo, sia perché non comportano grossi rischi per le articolazioni, i cui movimenti vengono attutiti dalla dolce resistenza dell’acqua. L’acqua gym è particolarmente divertente, visto che si svolge in gruppo a ritmo di musica.

Concludiamo menzionando il pilates e lo yoga, da praticare in riva al mare nei momenti di maggiore calma della giornata, per ritrovare la pace interiore attraverso movimenti lenti e controllati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *